L'intitolazione del nostro salone a Calogero Cangialosi non è casuale, non lo è il tema della giornata " non perdere il passato per trovare il futuro", e nemmeno il fatto che lo facciamo il 4 maggio, di ritorno dalla commemorazione della strage nella miniera di Ribolla.


La storia si ripete, e quando si rischia di toccare il fondo bisogna ripartire anche dai simboli migliori che uniscono e ti danno un'identità rivitalizzando in chiave odierna la memoria di quello che è stato il nostro passato per non ripetere gli stessi errori: ricordare per non dimenticare.

Di seguito il programma della mattina presso Ribolla (Gr) e a seguire il programma del pomeriggio presso CGIL Grosseto.

 

 

 

 

Stampa